Sportello antiviolenza e antistalking

Ultima modifica 9 marzo 2021

CONTATTI
Lo Sportello è collocato presso l’Ospedale di comunità “Santa Lucia” – Recanati (locali ex pediatria – padiglione est). E’ attivo tutti i martedì dalla ore 16:00 alle ore 19:00.
Negli orari di chiusura dello sportello l’operatrice risponde allo 071 7587234; è possibile anche lasciare un messaggio in segreteria telefonica per poi essere
richiamate/i. È possibile altresì scrivere all'indirizzo e-mail: sportelloantiviolenza@comune.recanati.mc.it

LE FORME DELLA VIOLENZA
La violenza contro la donna consiste in qualunque comportamento o abuso che produca danni e sofferenza fisica, sessuale o psicologica.
La donna vittima di violenza subisce un trauma profondo con ripercussioni importanti sulla propria persona e nelle relazioni con gli altri. Spesso la vergogna o il senso di colpa che si prova dopo aver subìto violenza, portano alla chiusura verso l’esterno e a vivere in silenzio e nell’isolamento sociale il malessere che si sta provando, senza riuscire a trovare la capacità di chiedere aiuto. Riconoscere la violenza è il primo passo per poter superare le conseguenze psicologiche delle violenza e uscire da una situazione di maltrattamento o abuso.
Se qualcuno ci insulta, ci controlla, ci critica continuamente, ci svaluta davanti agli amici o ai figli, ci accusa di non essere una buona madre o ci minaccia .....  è violenza psicologica.
Se qualcuno ci picchia, distrugge gli oggetti ai cui siamo affezionate, ci strattona, ci prende a calci ......  è violenza fisica.
Se qualcuno ci impedisce di lavorare o di cercare un lavoro, ci costringe a chiedere i soldi ogni volta che ne abbiamo bisogno, non ci permette di avere un conto corrente o di essere a conoscenza del bilancio familiare ..... è violenza economica.
Se qualcuno ci segue, ci minaccia, ci invia messaggi, lettere, e-mail o regali che non gradiamo, si apposta sotto la nostra abitazione.... è stalking.
Se qualcuno ci costringe a subire atti sessuali, ci umilia o è violento durante i rapporti sessuali ... è violenza sessuale.

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO
Lo Sportello Antiviolenza e Antistalking di Recanati:

  • si rivolge alle vittime di violenza sessuale, psicologica, economica o di stalking, ai loro familiari, amici o conoscenti;
  • offre in maniera gratuita accoglienza, codifica del caso, prima consulenza psicologica;
  • favorisce i contatti con gli enti istituzionali ed associazionistici che si occupano di violenza di genere nel territorio provinciale e regionale;
  • opera con personale interamente al femminile;
  • garantisce totale riservatezza