A spasso nell'infinito

Ultima modifica 3 marzo 2021

A SPASSO NELL’INFINITO
Percorso benessere tra lirica e paesaggio

Poesia e prosa, musica e canto a Recanati si trasformano in emozione: parole e note vergate nelle pagine dei libri della biblioteca civica diventano oggi ekphrasis di un grande cammino immersivo tra paesaggio e poetica, in un luogo dove ogni visitatore si sente parte di un sogno e il sogno diventa realtà.

Il progetto
“A spasso nell’infinito” è un innovativo progetto di valorizzazione che integra il Colle, la città e il territorio per rilanciare lo sviluppo turistico, paesaggistico e culturale recanatese, anche in risposta al nuovo scenario Covid-19, ponendo al centro la necessità di promuovere la qualità della vita, contestualmente alla ripresa economica.

Il percorso avrà diversi livelli di fruizione e dotazioni strumentali per permettere di ampliare l’accessibilità e l'inclusività. L’approccio per il coinvolgimento del pubblico sfrutterà le tecniche del gaming, ovvero del video-gioco, non solo lungo il percorso fisico, ovvero quello in presenza tra città e campagna, ma anche da remoto, affinché sia stimolato il desiderio di raggiungere Recanati per immergersi nella realtà e concludere il viaggio intrapreso on line.

Il percorso di benessere culturale si svilupperà secondo diversi livelli di interattività:

  • Percorso ispirativo - consente a qualunque passante di essere coinvolto senza bisogno di alcun supporto tecnologico grazie alla segnaletica fissa posizionata sul marciapiede.
  • Percorso sensoriale - l’utente accede attraverso il proprio dispositivo personale ad un ipertesto digitale, tra poesia, musica, prosa e arti visive che raccontano ciò che può essere visto o immaginato dal proprio punto di osservazione.
  • Percorso immersivo - è il grado più intenso di interazione con gli utenti. L'itinerario multisensoriale è predefinito e offre una sintesi particolarmente efficace degli stimoli e delle suggestioni presenti nel tracciato.

“Adotta un mattoncino del Colle dell’infinito!”: dona con Art Bonus
La misura Art Bonus è lo strumento che trasformerà questo progetto innovativo in un’opera corale, permettendo di detrarre dalle tasse la donazione effettuata.
Partecipando alla campagna “Adotta un mattoncino del Colle dell’Infinito” tutti potranno dare il nome ad un mattoncino del marciapiede, diventando così parte del cammino che ispirerà chi lo percorre. Che si tratti di un abitante del borgo, di un turista di passaggio o di un lontano amante della poesia e di questa terra, ogni partecipante diventerà un mecenate 4.0, parte viva del Colle e della memoria collettiva.

A dimostrazione dell’apprezzamento per l’adesione e per il coinvolgimento nel progetto, il Comune di Recanati ha previsto diverse forme di ringraziamento:

  • A tutti coloro che faranno una donazione l’amministrazione intitolerà virtualmente un mattoncino, che il mecenate potrà dedicare a chi vorrà. Il nome, insieme alla dedica sarà visibile su una mappa interattiva del percorso sia attraverso il sito, sia grazie all’app dedicata.
  • Se la donazione sarà oltre €400,00, inoltre, il nome del mecenate sarà inciso sulla balaustra affacciata sull’Infinito che correrà lungo il marciapiede, legando fisicamente e idealmente il donatore allo sviluppo del percorso. 
  • Per i mecenati le cui erogazioni supereranno i €5.000,00, una targa di ringraziamento sarà collocata lungo il percorso e una pagina del sito raccoglierà le testimonianze video che vorranno condividere.

ART BONUS: cos’è e come funziona
La Legge Art Bonus n. 106 del 29/07/2014 e s.m.i., introduce un redito d'imposta del 65% per le erogazioni liberali in denaro a sostegno della cultura e dello spettacolo, quale sostegno del mecenatismo a favore del patrimonio culturale e della cultura.
Cosa vuol dire? Qualche esempio. Con una donazione di €100,00, il 65%, ovvero €65,00 saranno detratti dalle tasse, per cui il “costo” effettivo della donazione sarà €35,00. Parimenti per una donazione di €500,00 saranno detratti dalle tasse ben €325,00.
Come? Con un semplice bonifico! Ogni cittadino o impresa potrà fare una donazione diretta. Per ottenere il credito basterà inserire il bonifico nella dichiarazione dei redditi.

importante! Per effettuare la donazione, il versamento deve essere tracciabile, quindi è necessario un bonifico bancario. Ecco a seguire i dati:
Denominazione | Comune di Recanati - C/c accredito IBAN IT12S0876569130000000065262
Causale | Art Bonus - Comune di Recanati - A spasso nell’infinito - Biblioteca Comunale "M.A. Bonacci, Brunamonti"- Codice fiscale o P. Iva del mecenate

Ricorda! Mandaci un’e-mail a artbonus@comune.recanati.mc.it e segnalaci i tuoi dati. Ti contatteremo per il tuo mattoncino e ... per ringraziarti!

Vuoi maggiori dettagli su come funziona Art Bonus? Vai su https://artbonus.gov.it/384-a-spasso-nell%E2%80%99infinito-biblioteca-comunale-m.a.-bonacci,-brunamonti.html

Contatti Biblioteca Comunale "M.A. Bonacci, Brunamonti"| 0719740021 - biblioteca@comune.recanati.mc.it

Contatti Ufficio Cultura Comune di Recanati | 0717587217 - municipio@comune.recanati.mc.it