Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Per ulteriori informazioni Clicca qui

Giovedì, 14 Luglio 2016 12:16

Recanati ricorda il padre dello statuto dei lavoratori, sabato la commemorazione sulla tomba di Brodolini

Vota questo articolo
(0 Voti)

Recanati ricorda Giacomo Brodolini. La cerimonia, a 47 anni dalla morte avvenuta nel 1969, è in calendario questo sabato 16 luglio alle ore 11,30 presso il Civico Cimitero. A deporre un mazzo di fiori sulla tomba dell'ex Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale sarà il Sindaco Francesco Fiordomo. Brodolini, nato a Recanati nel 1920, è stato uno dei principali sostenitori dello Statuto dei lavoratori, divenuto poi legge il 20 marzo 1970. Il suo impegno in campo previdenziale e sindacale è stato recentemente ricordato dal Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali Giuliano Poletti che è stato in visita a Recanati per festeggiare i 50 anni di autonomia dell'Istituto Tecnico Industriale Enrico Mattei.

Letto 1560 volte Ultima modifica il Giovedì, 14 Luglio 2016 12:17