Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Per ulteriori informazioni Clicca qui

Giovedì, 23 Aprile 2015 08:42

OMAGGIO AI CADUTI, CORTEO E RICORDO DI DON LAURO CINGOLANI, TUTTO PRONTO PER IL 25 APRILE A RECANATI

Vota questo articolo
(0 Voti)

Un 25 aprile dal sapore speciale quello che si vivrà a Recanati questo sabato, con il ricordo di Don Lauro Cingolani. L'Amministrazione Comunale ha infatti deciso di intitolare al decano dei sacerdoti recanatesi scomparso un anno e mezzo fa, una targa posta all'ingresso del Duomo che ha guidato per ben 46 anni dal 1950 al 1996. La cerimonia è in programma alle ore 11 al termine del tradizionale corteo che si svolgerà lungo le vie del centro storico accompagnato dal Concerto Musicale B. Gigli che si formerà in piazza Giacomo Leopardi dopo l'omaggio ai caduti per la democrazia e la libertà in programma alle ore 10,30. La cerimonia per ricordare Don Lauro, che durante la seconda guerra mondiale nascose decine di ebrei sul campanile della concattedrale di San Flaviano per sottrarli ai rastrellamenti al passaggio delle truppe tedesche in città, si svolgerà sulla piazzetta del Duomo. A parlare dell'indimenticato sacerdote sarà il fratello nel corso dell'incontro dal titolo "In ricordo di Don lauro, gli ebrei a Recanati e il contributo dei cattolici alla resistenza al regime nazi - fascista". Sarà presente anche la Schola Cantorum, di cui Don Lauro è stato fondatore e direttore, per un omaggio musicale.

Letto 1261 volte Ultima modifica il Lunedì, 23 Maggio 2016 08:47