Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Per ulteriori informazioni Clicca qui

Giovedì, 21 Maggio 2015 17:37

INAUGURATA L'AREA VERDE IN ZONA FRATESCA, SODDISFAZIONE DEL COMITATO DI QUARTIERE

Vota questo articolo
(0 Voti)

inaugurazione parco fratesca 2Torna a vivere il grande parco della zona Fratesca. Dopo anni di abbandoni e di tentativi di organizzare una gestione adeguata del verde non andati a buon fine, Amministrazione Comunale e Comitato di Quartiere hanno sistemato la zona che ora può essere nuovamente frequentata. Per settimane numerosi residenti, tecnici ed operai del Comune hanno lavorato per il taglio dell'erba, la potatura delle piante, la sistemazione dei selciati, delle staccionate, delle gance delle bocce e rinnovato la zona dei giochi. Sabato si è svolta una grande festa organizzata dal Comitato con il simbolico taglio del nastro del Sindaco Francesco Fiordomo, affiancato dal Vice Antonio Bravi e dal delegato ai lavori pubblici Alessandro Biagiola che ha coordinato l'intervento. "Una grande gioia dopo un grande
lavoro- commenta Francesca Mandolini del comitato di quartiere-. Questo spazio torna a rivivere e vogliamo riportarlo allo splendore di tanti anni fa, con l'aiuto di tutti. Siamo sicuramente sulla buona strada, i nostri figli sono molto felici". "I residenti de La Fratesca hanno avuto molta pazienza ma non si sono limitati a lamentarsi, peraltro sempre con educazione. Si sono rimboccati le maniche, ci hanno creduto ed il loro aiuto è stato fondamentale- spiega il Sindaco Francesco Fiordomo-. Quando si consegna o si riconsegna come in questo caso uno spazio verde, di incontro e aggregazione in un contesto naturale magico, con un panorama mozzafiato, e lo si fa in uno spirito positivo e di collaborazione, è un arricchimento per l'intera città. Ora dobbiamo impegnarci ancora per mantenere questo spazio così ampio. Non sarà facile ma con l'energia dei recanatesi ci riusciremo".

Letto 1454 volte Ultima modifica il Giovedì, 19 Maggio 2016 17:42