Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Per ulteriori informazioni Clicca qui

Venerdì, 18 Marzo 2016 15:19

1816-2016 duecento anni di Concerto Musicale Beniamino Gigli

Vota questo articolo
(0 Voti)

banda 31 700x364Potremmo immaginare un evento civile e religioso senza le note della banda? Senza l’Inno di Mameli, “il silenzio”, i canti della nostra tradizione? Potremmo immaginare le feste dei rioni, delle contrade, anche le più piccole, senza la banda che arriva e porta allegria?

Gli incontri sarebbero meno coinvolgenti ed emozionanti, forse più tristi. Recanati è una città fortunata perché può contare su una banda generosa ed affiatata, con tanti giovani che la compongono, nuovi arrivi che arricchiscono il gruppo, una guida appassionata da parte del Maestro Crucianelli e del capobanda Lorenzetti, insignito della civica benemerenza; un presidente, Sergio Vincenzoni, che rinnova la vicinanza della famiglia di Beniamino Gigli all’istituzione che porta il nome del grande tenore. La nostra è una banda storica, con decenni di vita associativa alle spalle, riconosciuta a livello nazionale. E’ inoltre una banda che legando il proprio nome a Beniamino esalta l’appartenenza locale ma si proietta in Italia e nel Mondo grazie allo stesso Gigli. L’anniversario che ci apprestiamo a festeggiare ci riempie di gioia e di orgoglio. La comunità cittadina deve essere fiera della sua banda, del percorso raccontato in questa pubblicazione, dei protagonisti vecchi e nuovi citati, di quelli che ci hanno lasciato e che ricordiamo con affetto e gratitudine, di quelli che arriveranno perché una simile istituzione non può che avere un futuro altrettanto luminoso. Dobbiamo ringraziare i musicisti ed incoraggiare sopratutto i bambini ed i giovani nel cammino intrapreso. Evviva la Banda Beniamino Gigli. Continuate ad emozionarci.

banda 1

Letto 2017 volte Ultima modifica il Martedì, 29 Marzo 2016 15:59