Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Per ulteriori informazioni Clicca qui

Martedì, 26 Febbraio 2019 12:10

Collettamento a depurazione delle acque reflue nere delle zone Colle dell’Infinito e San Pietro nel comune di Recanati.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Nota del Comune - Via al collettamento delle acque reflue nere nella zona di San Pietro e Colle dell'Infinito. Dopo quello a Castelnuovo, proseguono gli interventi nell'ambito della programmazione tra il Comune di Recanati ed Astea per migliorare il sistema di depurazione. L'obbiettivo dell'intervento è la realizzazione di una condotta fognaria destinata a ricevere le acque reflue urbane non depurate della zona San Pietro e convogliarle all’impianto di depurazione Duomo. Con il nuovo collettore fognario saranno eliminati gli scarichi di acque reflue urbane che confluiscono o nel Fosso Pantaneto in zona Cirfoglio o nel Fosso Pantaneto in zona Vallememoria. Con la realizzazione di quest’opera si avrà nella zona un miglioramento ambientale relativamente alla qualità delle acque dei due Fossi Pantaneto e conseguentemente anche sui corpi idrici superficiali a valle. Lungo il tracciato, per consentire il superamento di ostacoli naturali e/o artificiali, quali il rilevato stradale di v. C. Urbani, è previsto un attraversamento mediante tecnologia denominata NO-DIG nella fattispecie con la tecnica della trivellazione orizzontale controllata. Una tecnica che consente con un’apposita macchina di perforare in modo quasi orizzontale il terreno, controllando da remoto l’avanzamento plano-altimetrico della condotta da posare, che può essere costituita da una guaina o dalla condotta di esercizio. Il funzionamento del collettore in progetto è completamente a gravità. Prevista la realizzazione di una condotta fognaria lungo il compluvio dei terreni agricoli situati a SUD della Strada Comunale Cirfoglio, che costituisce anche il naturale confine tra le Contrade Duomo e San Pietro, la realizzazione di una condotta fognaria lungo il compluvio dei terreni agricoli situati a SUD della Strada Comunale Cirfoglio in direzione dello scarico proveniente dalla zona Colle dell’Infinito, la realizzazione di una condotta fognaria in direzione degli scarichi provenienti dalla zona San Pietro e la realizzazione degli scolmatori di piena in corrispondenza della confluenza tra le condotte fognarie esistenti miste e la nuova condotta fognaria.

Letto 151 volte Ultima modifica il Martedì, 26 Febbraio 2019 13:57