Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Per ulteriori informazioni Clicca qui

Venerdì, 15 Aprile 2016 14:07

Gli amici di Giacomo in città, a Recanati il secondo incontro del club nato su Fb

Vota questo articolo
(0 Voti)

Scatta oggi il secondo incontro del Club Amici di Giacomo (Leopardi) nato sulle pagine del social network fb per opera della dott.ssa Loretta Marcon, studiosa leopardista di Padova da tantissimi anni legata a Recanati. Un gruppo di rappresentanti del cenacolo leopardiano che ha al suo attivo 1700 membri, sarà in visita ai luoghi cari al Poeta attraverso un ricco programma messo a punto dagli organizzatori. Il ritrovo avverrà questo pomeriggio (venerdì 15 aprile) alle ore 16,30 con il saluto dell'Assessore alle culture e pubblica istruzione Rita Soccio. A seguire è in programma, presso il CNSL, la prolusione della Dott.ssa Loretta Marcon sul tema “Per sentire un soliloquio. Giacomo e il cuore”. Alle ore 21,30 è previsto presso l’Auditorium del Centro Mondiale della Poesia un intrattenimento di musica e poesia con la presenza di Alessandra Gattari (voce), Luca Mengoni (violino), Luca Verdicchio (pianoforte) e la straordinaria partecipazione di Sergio Carlacchiani. Nel corso della serata saranno eseguite musiche di Bach, Schubert, Paganini, Brahms, Massenet e Strauss. Il programma prosegue nella mattinata di domani (sabato 16 aprile) alle ore 10 con la dott.ssa Barbara Foresti che terrà la relazione: “Quest’ultima e profondissima parte e radice dell’animo e del cuor nostro…paure antiche e moderne nell’opera di Giacomo Leopardi”. Nel pomeriggio è prevista la visita al Museo del Giocattolo e del Bambino di Gioia Prevetti ad Ancona dove Loretta Marcon e Amneris Ulderigi proporranno letture leopardiane agli amici presenti all’interno del Teatrino del Guasco, un piccolo gioiello incastonato nel Museo stesso. A seguire avverrà la presentazione del libro-guida “Giacomo il favoloso”. Ai partecipanti verrà consegnato un segnalibro-ricordo opera di Luciana Interlenghi che ha curato lo stesso logo del Club, nato con l’intento di divulgare il pensiero del Poeta di Recanati. " Loretta Marcon, autrice di molti saggi su Leopardi ha sempre propugnato con forza la necessità di un’opera di divulgazion eche consenta un’adeguata conoscenza del nostro sommo Poeta, il cui pensiero di grande attualità è a volte sconosciuto al grande pubblico - commenta l'assessore alle culture Rita Soccio -. Questa la molla che ha spinto la Marcon a far riscoprire (o scoprire) Giacomo Leopardi in un modo nuovo e interattivo. La bacheca del Gruppo Facebook riservata esclusivamente alla figura di Giacomo Leopardi e ai temi leopardiani, viene aggiornata e arricchita dagli utenti del gruppo in modo da creare interessanti discussioni e contributi che aiutano a far conoscere anche la nostra città."

Letto 3751 volte Ultima modifica il Sabato, 16 Aprile 2016 13:57