Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Per ulteriori informazioni Clicca qui

Lunedì, 31 Luglio 2017 13:54

Nota dell’amministrazione comunale

Vota questo articolo
(0 Voti)

Che fine hanno fatto le panchine di Piazza Giacomo Leopardi? Sono nei magazzini del Comune da dove verranno riprese la prossima settimana e riposizionate al termine degli eventi che stanno riempiendo, con migliaia di spettatori, Piazza Giacomo Leopardi. Come la consigliera Ortolani dovrebbe sapere, in seguito ai fatti di Torino, il Ministero degli Interni ha introdotto rigidi protocolli di sicurezza che tutti siamo tenuti ad applicare. Protezione Civile, Prefetture e Questure vigilano a garanzia della sicurezza dei vari eventi. Le panchine vanno rimosse in quanto possibile intralcio in caso di emergenza così come tavoli, gazebo...
Se la sindaca Appendino non avesse usato leggerezza e approssimazione in occasione della finale di Champion League non avremmo avuto questo giro di vite.
Riteniamo comunque importante salvaguardare la sicurezza e, nonostante l'impegno che richiede e l'aggravio di costi e fatica (soprattutto per chi organizza), siamo convinti che in questo modo miglioriamo e tuteliamo i recanatesi ed i numerosi ospiti che per gli eventi arrivano anche da fuori regione. Le polemicucce non servono. Qualche piccolo disagio si supera con la pazienza e con la gioia per lo straordinario successo dell'estate recanatese. Dopo Lunaria con Arisa e Veronesi ed il concerto in esclusiva regionale di Mario Biondi torneranno le panchine.
L'Amministrazione Comunale ringrazia di cuore dipendenti, collaboratori, Polizia Locale, Carabinieri, Associazione Nazionale Carabinieri, Protezione Civile e tutti gli organizzatori delle varie manifestazioni. Insieme, lavorando con competenza e impegno, stiamo vivendo un'estate esaltante.

 

Letto 294 volte Ultima modifica il Lunedì, 31 Luglio 2017 18:06