Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Per ulteriori informazioni Clicca qui

Mercoledì, 28 Giugno 2017 09:53

L'estate di Ti porto l'orto, da luglio e per tutto agosto al chiostro Sant'Agostino

Vota questo articolo
(1 Vota)

Nota del Comune - E' arrivata l'estate e Ti porto l'orto, il “mercato biologico del giovedì pomeriggio”, per i mesi di luglio ed agosto si trasferirà da Via Campo dei Fiori nella bellissima cornice del chiostro Sant'Agostino, per essere più vicino ai cittadini di Recanati ed ai turisti. Questa bella realtà è presente a Recanati ormai da un anno e mezzo e “l'uscita nel cuore della città” costituisce un ulteriore iniziativa per far conoscere sempre più un appuntamento settimanale che è divenuto spazio dove fare la spesa, ma anche luogo dove il tempo per un attimo rallenta, regalando ai frequentatori la possibilità di scambiare opinioni, esperienze, saperi e dove spesso nascono interessanti amicizie e collaborazioni. Un contesto in cui si incontrano i produttori “faccia a faccia”, stabilendo relazioni di fiducia al di là delle loro certificazioni.   “Per noi mangiare non è soltanto trasformare e cuocere il cibo – diceva Gino Girolomoni, uno dei pionieri del biologico nelle Marche - è molto di più. E’ anche amicizia, fraternità, bellezza, spiritualità, compagnia”. E' questo lo spirito che anima i produttori e i consumatori affezionati di Ti porto l'orto, entrambi consapevoli che mangiare cibo biologico, stagionale e locale contribuisce alla salvaguardia della salute della terra e di noi che la abitiamo. Il mercato ha l'ambizione di proporre prodotti di qualità accessibili a tutti, tutto l'anno, nel tentativo di recuperare ciò che della tradizione può ancora avere un valore umano e anche economico. Parola chiave è attenzione: attenzione alla terra ed a coloro che la coltivano in maniera responsabile rispettandone i cicli naturali, attenzione ad un’alimentazione sana, attenzione ai rapporti tra le persone, attenzione e rivalutazione di un luogo splendido di Recanati.

Letto 914 volte Ultima modifica il Mercoledì, 28 Giugno 2017 10:19