Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Per ulteriori informazioni Clicca qui

Venerdì, 16 Settembre 2016 08:35

Sisma 2016

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

SISMA 24 AGOSTO 2016 – VERIFICHE DI AGIBILITÀ POST-SISMICA DEGLI EDIFICI PRIVATI. TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE DEFINITO NELLA DATA DEL 15 OTTOBRE 2016


Su disposizione del Dipartimento delle Protezione Civile Di.Coma.C., giusto prot. 51001 del 30 settembre 2016, si comunica che il temine ultimo per la presentazione delle istanze di sopralluogo per la verifica di agibilità post sisma degli edifici privati è stato fissato al 15 ottobre 2016.

 

Si comunica che eventuali richieste di sopralluogo relative alle condizioni di agibilità di fabbricati a seguito del sisma del 24 agosto 2016, vanno formulate compilando i modelli allegati, redatti dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale.

Per immobili costituiti da più unità immobiliari, essendo evidente che la verifica di agibilità post sisma deve tenere in considerazione l'intera struttura portante dell'edificio, l'istanza va formulata dall'amministratore del condominio o da un rappresentante delegato da tutti i proprietari (qualora il condominio non sia costituito).

Le imprese che a causa del sisma dell'agosto 2016 abbiano subito danni alle proprie strutture o all'attività in genere (beni strumentali, merci, ecc.) impedendone la normale prosecuzione devono segnalare tale circostanza alla Camera di Commercio al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Letto 2492 volte Ultima modifica il Giovedì, 03 Novembre 2016 12:05