Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Per ulteriori informazioni Clicca qui

Industriale. Nasce a Castelfidardo il 12, giugno 1901. Azienda fondata a Recanati nel 1922. Negli anni ’50 era fra i principali esportatori italiani di fisarmoniche, ma un grosso incendio ne fermò bruscamente l’ attività che riprese appena un anno dopo ritornando alla produzione di strumenti musicali e nella medesima sede ristrutturata. Intelligenza lungimirante, Erideo intuisce la necessità di allargare la sua produzione con altri strumenti musicali e cercare nuovi spazi nell’elettronica con idee commercialmente innovative per l’ epoca. Produce, da un brevetto francese, la clavietta. Insignito dell’onorificenza di Cavaliere Ufficiale del Lavoro. Il fondatore Erideo Marinucci fu un pioniere nella conversione del settore verso le tastiere con la costruzione di organi elettrici a ventola. All’inizio degli anni 60 Erideo Marinucci acquistò un terreno vergine esteso su più di 25.000 mq, vicino al centro di Recanati per ampliare il nucleo della fabbrica che nei periodi di massima produzione raggiungeva più di cento unità. Il nuovo complesso però non vide mai la nuova sede della Marinucci a causa della prematura scomparsa di Erideo, il 19 febbraio 1962. Gli eredi, in seguito, venderanno l’ intera zona industriale ad Oliviero Pigini, che completerà i lavori dando vita alla EKO.