Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Per ulteriori informazioni Clicca qui

Oreste Mosca (1924-1944) è stato un partigiano recanatese. Originario delle campagne di Sambucheto, dopo l’ 8 settembre aderisce alle formazioni partigiane operanti a cavallo tra Fabriano e Gualdo Tadino. Catturato a seguito di uno scontro a fuoco viene fucilato a Gualdo Tadino (PG) il 24 aprile 1944 dai militi repubblichini.