Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Per ulteriori informazioni Clicca qui

Gurini Benedetto, (Recanati, 19 settembre 1918 – mare Mediterraneo Occidentale, 10 agosto 1942) Fu il Sergente Silurista del Sommergibile “Scirè”. Medaglia di bronzo al valor militare (sul campo), Medaglia di Bronzo al valor militare (alla memoria), Croce di Guerra al valor militare. Lo Sciré fu uno dei sommergibili più gloriosi della Regia Marina, affondato il 10 Agosto 1942 nella baia di Haifa, Israele, dopo uno scontro con l’unità della marina britannica. Gran parte di esso giace ancora sul fondale davanti alla costa di Israele, a 30 metri di profondità, le salme di alcuni membri dell’ equipaggio imbarcato al momento dell'affondamento, furono recuperate solo nel 1984 da una missione militare italiana. In questa occasione sono state recuperate anche varie parti dello scafo e conservate al museo della base navale di Augusta, all'Arsenale della Spezia e all'Arsenale di Venezia, mentre il suo periscopio è conservato al Vittoriano. Quello che resta dello Scirè è stato blindato ermeticamente a cura dei palombari della Marina israeliana durante la seconda missione nella rada di Haifa nel 2002.