Stampa

canileAssociazione Fratello Cane
Sede: Civitanova Marche – Via Martiri di Belfiore 48.2
Codice Fiscale: 91014300437

Presidente: Laura Antinori
Cell. +39 366 301 748 1

 

 

Presso il canile comunale di Recanati, gestito in convenzione dall’Associazione Fratello Cane di Civitanova Marche, sono attualmente presenti 55 cani randagi o abbandonati.
Presso la struttura è possibile adottare gli animali custoditi. Chi intende adottare un cane deve rivolgersi direttamente al canile e prendere accordi con il personale responsabile delle adozioni.

I cani dati in adozione sono tutti vaccinati, dotati di microchip, sterilizzati (se si tratta di un cane di sesso femminile) e con test per la leishmania.

L'indirizzo è il seguente:
Contrada Montefiore
62019 Recanati
tel. 366 301 7481

Orari di apertura al pubblico:
tutti i giorni dalle 9,00 alle 14,30- visite dalle 10,00

Avere un animale in casa è motivo di grande gioia, ma sapere di averlo portato via da un canile e aver così contribuito a dargli una nuova possibilità di vita gli procurerà un’emozione davvero unica e irripetibile, ancor più se l’animale che si adotta non è più in giovane età.
Per evitare scelte sbagliate ed esperienze negative sia alle famiglie richiedenti che agli animali ospiti del canile, il personale responsabile delle adozioni effettuerà un colloquio preventivo che aiuterà a decidere quale sia l’animale più idoneo alle proprie esigenze e caratteristiche.
Saranno effettuati controlli pre e/o post-affido presso le famiglie adottanti, in modo da poter verificare se ci siano problematiche connesse alla presenza del nuovo “ingresso”.


... E’ LA LORO UNICA OCCASIONE PER TORNARE A VIVERE... LORO HANNO BISOGNO DI TE.....

Di seguito il link della pagina facebook dell’Associazione Fratello Cane di Civitanova Marche per visualizzare i cani in cerca di una casa.


https://it-it.facebook.com/CanileRecanatiMontefiore

 

 

  pdf REGISTRAZIONE DEL CANE ALL'ANAGRAFE CANINA

 

  pdf CANE VAGANTE

 

  pdf AREA ATTREZZATA PER CANI

 

pdf Ordinanza MINISTERO DELLA SALUTE 6 agosto 2013 e successive proroghe: Ordinanza contingibile e urgente concernente la tutela dell’incolumità pubblica dall’aggressione dei cani

 

 

 

Categoria: Il Territorio