Boom di turisti nel week end pasquale

recanati-chiostro-sagostino-e-torre-del-passero-solitario2Sono giunti dalle regioni limitrofe come Abruzzo ed Umbria, ma anche e sopratutto dal Veneto, Lombardia, Piemonte e Friuli. Nel lungo week end pasquale Recanati è stata meta di moltissimi turisti partiti da ogni angolo della penisola ma in modo particolare dal nord.

A fornire i dati è l’associazione Spazio Cultura che gestisce i musei cittadini, da quello di Villa Colloredo Mels dove sono collocati alcuni tra i capolavori di Lorenzo Lotto a quello del Teatro Persiani dedicato al grande tenore Beniamino Gigli. La città della poesia e del bel canto ha fatto ancora una volta il pieno.  Non sono mancati i gruppi, anche se l’effetto della crisi fa registrare una diminuzione dei partecipanti alle gite organizzate da parte delle agenzie, mentre in aumento il turismo di tipo familiare e quello di piccoli gruppi di amici. Grande afflusso anche nei musei, con più di 300 presenze. Per il week end tutti i musei sono stati aperti, compreso il Museo Diocesano,anche oltre l’orario di apertura per avvicinare le strutture alle esigenze dei visitatori. Non sono mancate alcune note di colore come un gruppo di persone arrivate nel tardo pomeriggio del lunedì dell’Angelo a bordo …… di asini, dando vita ad un giro della città in maniera molto singolare. Moltissime le persone arrivate nel punto informativo  di San Pietrino, e da qui hanno iniziato la loro visita non solo alla città ma anche alle bellezze del territorio marchigiano. Gettonatissima anche Casa Leopardi e il Colle dell’Infinito, così come il Parco di Villa Colloredo dove i turisti hanno vissuto qualche momento di relax passeggiando tra la ricca vegetazione, l’area fitness e i giochi per bambini. Un vero polmone verde nel cuore della città che presto si arricchirà di un moderno impianto di illuminazione, in modo da renderlo usufruibile e sicuro anche nelle ore serali.

Data di pubblicazione:
11/04/2012
facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
Questo sito è realizzato da Task srl
ed è sviluppato secondo i principali
canoni dell'accessibilità.
Recupera la password